Bruschetta di Pane Pema con Guacamole e Gambero

5.0/5 di voti (5 voti)
Bruschetta di Pane Pema con Guacamole e Gambero

L'idea di questa ricetta nasce quasi per caso ed è stata ispirata da due nostre follwer di twitter. La ricetta vuole unire i sapori di due culture molto differenti tra di loro.

Da una parte quella europea e dall'altra quella del sud america. Anche se in sud america non si fa un consumo del pane come in europa, abbiamo realizzato un abbinamento che sembra ottimo sia come antipasto o stuzzichino e sia come secondo.

Ingredienti

  • 2 Avogado (maturi)
  • 1 Lime
  • 1 Cipollotto piccolo
  • 1 Pomodoro medio
  • Peperoncino (facoltativo)
  • Pane di segale Pema
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 Gamberi o gamberoni
  • Vino bianco
  • Aceto Balsamico

Preparazione

  1. Guacamole

    Togliere la buccia agli avogado, metterli in una ciotola e schiacciare con una forchetta per farlo diventare quasi come una purea. Immediatamente dopo aggiungere il succo del lime per evitare che si ossidi, o se volete, nella ciotola mettete prima il succo di lime e poi l'avogado e schiacciare.

    A parte tritate il cipollotto intero, sbucciare e tagliare allo stesso modo un pomodoro e aggiungere all'avogado, mescolare per amalgamare il tutto. Se vi piace un sapore più forte, potete aggiungere anche un pizzico di peperoncino. Salate a piacere e mescolate ancora.

  2. Gamberi

    Pulire i gamberi, togliere il carapce lasciando la testa e poi con uno stuzzicadenti togliere il filamento nero (intestino) vicino alla testa. In una padella mettete un filo di olio e uno spicchio d'aglio in camicia schiacciato, lasciate soffriggere un po e poi aggiungere i gamberi e pepate a piacere. Lasciare che i gamberi soffriggono per due minuti, poi girare e sfumare con del vino bianco, un quarto di tazza di caffè. Dopo aver sfumato il vino sono pronti. In totale devono cucinare 5 minuti.

  3. Nel frattempo su una griglia ben calda ponete il pane Pema a bruschettare, prima da un lato e poi dall'altro. Poi mettete una fettina di pane bruschettato in un piatto e ponete sopra due cucchiai (da minestra) di guacamole. Sopra il guacamole adagiate il gambero e decorate con aceto balsamico di modena oppure decorate con il sugo dei gamberi.

    Servite e buon appetito.

    Ines

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.